noi-italia2015
istat

Tasso di disoccupazione

104/121

Versione stampabile

Prosegue la crescita della disoccupazione      

UNO SGUARDO D'INSIEME

Nel 2013 in Italia prosegue la crescita del tasso di disoccupazione che arriva al 12,2 per cento (1,5 punti percentuali in più rispetto a un anno prima), raggiungendo il livello più elevato dal 1977 (anno di partenza delle serie storiche ricostruite).  Il differenziale di genere si ricompone leggermente a favore delle donne, cosicché il divario scende a 1,6 punti percentuali da 2,0 punti del 2012 (11,5 e 13,1 per cento rispettivamente il tasso di disoccupazione per maschi e femmine nel 2013).


L'ITALIA NEL CONTESTO EUROPEO

L'ITALIA E LE SUE REGIONI

Confronti europei


icona Tasso di disoccupazione per sesso nei paesi Ue
[xls
 - ods]


Confronti regionali


icona Tasso di disoccupazione per sesso e regione
[xls]

icona Tasso di disoccupazione per regione
[xls]


Serie storiche


icona Tasso di disoccupazione per sesso e regione
[xls
 - ods]


Definizioni utilizzate

Il tasso di disoccupazione si ottiene come rapporto percentuale tra le persone in cerca di occupazione e le forze di lavoro di 15 anni e più. Queste ultime sono date dalla somma degli occupati e delle persone in cerca di occupazione. La definizione di persona in cerca di occupazione fa riferimento al concetto di ricerca attiva di lavoro, ovvero all’aver compiuto almeno un’azione di ricerca di un determinato tipo nelle quattro settimane che precedono quella a cui fanno riferimento le informazioni raccolte durante l’intervista e all’essere disponibili a lavorare nelle due settimane successive. Nei confronti europei, il tasso di disoccupazione disponibile è relativo alla classe 15-74 anni. I dati nazionali e regionali presentati sono provvisori perché si riferiscono ad una popolazione non ricostruita alla luce delle risultanze del Censimento generale della popolazione e delle abitazioni 2011.


Fonti

Istat, Rilevazione sulle forze di lavoro

Eurostat, Labour force survey

Pubblicazioni

Istat, Occupati e disoccupati - Anno 2013, Comunicato stampa, 28 febbraio 2014

Istat, Rapporto annuale, 2014

Istat, Conclusione dell’attività lavorativa e transizione verso la pensione, Comunicato stampa, 17 dicembre 2013

Eurostat, Europe in figures - Yearbook: Labour market

Link utili

Istat/lavoro

Istat/datawarehouse

Eurostat/labour market



Codice da incorporare

Clicca qui per selezionare il codice