noi-italia2015
istat

Prodotti agroalimentari con marchi di qualità

71/121

Versione stampabile

Italia primo paese Ue per certificazioni Dop, Igp e Stg     

UNO SGUARDO D'INSIEME

I consumatori dei paesi europei mostrano un crescente interesse per la qualità dei prodotti agroalimentari. Per consentire agli operatori di utilizzare al meglio il valore aggiunto dei loro prodotti, sono state introdotte a livello comunitario le specifiche certificazioni Dop, Igp e Stg. Le specialità agroalimentari italiane con questi marchi (escluso il settore vinicolo) riconosciute e tutelate dalla Ue sono 261 al 31 dicembre 2013: il numero di certificazioni più elevato a livello comunitario, a conferma del peso crescente delle produzioni agroalimentari di qualità del nostro Paese.


L'ITALIA NEL CONTESTO EUROPEO

L'ITALIA E LE SUE REGIONI

Confronti europei


icona Prodotti agroalimentari di qualità Dop, Igp e Stg al 31 dicembre nei paesi Ue
[xls
 - ods]


Confronti regionali


icona Operatori dei prodotti agroalimentari di qualità Dop, Igp e Stg al 31 dicembre per tipologia e regione
[xls]

icona Produttori di beni agroalimentari di qualità Dop e Igp al 31 dicembre per regione
[xls]

icona Produttori di beni agroalimentari di qualità Dop e Igp al 31 dicembre (3D)
[mp4]


Serie storiche


icona Operatori e prodotti agroalimentari di qualità Dop, Igp e Stg al 31 dicembre per tipologia e regione
[xls
 - ods]


Definizioni utilizzate

I marchi Dop, Igp e Stg sono assegnati in base a un apposito regolamento della Commissione europea (Regolamento Ue n. 115/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio del 21 novembre 2012). I prodotti a ÔÇťDenominazione di origine protettaÔÇŁ (Dop) sono costituiti da alimenti con peculiari caratteristiche qualitative dipendenti dal territorio in cui sono prodotti (dove devono svolgersi tutte le fasi della produzione e lavorazione). LÔÇÖÔÇťIndicazione geografica protettaÔÇŁ (Igp) indica un marchio di origine attribuito a prodotti agricoli e alimentari per i quali la qualit├á, la reputazione o altra caratteristica sono dipendenti dal luogo di origine geografica (dove deve svolgersi almeno una fase del processo produttivo). La ÔÇťSpecialit├á tradizionale garantitaÔÇŁ (Stg) ├Ę un marchio che tutela specialit├á agroalimentari che non dipendono dallÔÇÖorigine geografica ma da una composizione tradizionale del prodotto, da una ricetta tipica o da un metodo di produzione tradizionale.


Fonti

Istat, Rilevazione sui prodotti agroalimentari di qualità Dop, Igp e Stg

Ismea, Osservatorio prodotti di qualità

Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali (Mipaaf)

Commissione europea, Database of origin and registration (Door)

Pubblicazioni

Istat, Prodotti di qualità Dop, Igp e Stg, Comunicato stampa, 18 settembre 2014

Ismea-Qualivita, Rapporto Ismea Qualivita 2013 sulle produzioni agroalimentari italiane Dop, Igp, Stg 

Commissione europea, Fact sheet: european policy for quality agricultural products Pdo, Pgi and Tsg, 2013

Atlante Qualivita Food&Wine, I prodotti agroalimentari e vitivinicoli italiani Dop Igp Stg ÔÇô Biologico, 2013

Link utili

Istat/agricoltura

Istat/agroalimentari

Ismea/prodotti

Mipaaf/prodotti

Commissione europea/door

Commissione europea/quality policy



Codice da incorporare

Clicca qui per selezionare il codice