noi-italia2015
istat

Famiglie che hanno accesso alla banda larga

92/121

Versione stampabile

L’Italia sotto la media europea nell’accesso ad Internet da casa mediante banda larga     

UNO SGUARDO D'INSIEME

La qualità dei mezzi tecnici con cui ci si connette a Internet rappresenta uno degli indicatori chiave individuati dall’Unione europea per misurare il digital divide. In Italia il 62,7 per cento delle famiglie accede alla rete da casa utilizzando una connessione a banda larga. Dal 2006 al 2014 aumenta considerevolmente la quota di famiglie che dispongono di una connessione veloce per accedere a Internet da casa (dal 14,4 per cento del 2006 al 62,7 per cento del 2014).


L'ITALIA NEL CONTESTO EUROPEO

L'ITALIA E LE SUE REGIONI

Confronti europei


icona Famiglie con almeno un componente tra i 16 e i 74 anni che dispongono di un accesso ad Internet da casa a banda larga nei paesi Ue
[xls
 - ods]


Confronti regionali


icona Famiglie che dispongono di un accesso ad Internet da casa a banda larga per regione
[xls]

icona Famiglie che dispongono di un accesso ad Internet da casa a banda larga per regione
[xls]


Serie storiche


icona Famiglie che dispongono di un accesso ad Internet da casa a banda larga per regione
[xls
 - ods]


Definizioni utilizzate

Per disponibilità nelle famiglie di una connessione a banda larga si intende la possibilità da parte di queste ultime di accedere a Internet da casa mediante tecnologie DSL, (ADSL, SHDSL, ecc.) o mediante connessione senza fili (wireless) sia fissa (fibra ottica, rete locale, PLC cioè segnali trasmessi tramite rete elettrica), sia mobile (telefonino o palmare 3G, chiavetta USB e simili). I dati presentati sono stati raccolti con il modulo armonizzato a livello europeo sull’utilizzo delle nuove tecnologie della comunicazione e dell’informazione da parte di famiglie e individui (Community survey on ICT usage in households and by individuals) e contenuto nell’indagine multiscopo sulle famiglie “Aspetti della vita quotidiana”. Le interviste sono state effettuate a marzo 2014. Per il confronto internazionale si utilizzano informazioni relative alle famiglie con almeno un componente tra i 16-74 che si sono connesse ad Internet da casa mediante banda larga mentre per i confronti regionali si fa genericamente riferimento alle famiglie che si sono connesse ad Internet da casa mediante banda larga.


Fonti

Istat, Indagine multiscopo sulle famiglie "Aspetti della vita quotidiana"

Eurostat, Community survey on Ict usage in households and by individuals

Pubblicazioni

Istat, Cittadini e nuove tecnologie, Comunicato stampa, 18 dicembre 2014

Istat, Annuario statistico italiano, 2014

Eurostat, Internet use in households and by individuals in 2013, Statistics in focus 29/2013

Link utili

Istat/cultura

Istat/datawarehouse

Misure del benessere 

Eurostat/information society



Codice da incorporare

Clicca qui per selezionare il codice