noi-italia2015
istat

Lettori di libri online o e-book

48/121

Versione stampabile

Iniziano a diffondersi i libri online o e-book in Italia     

UNO SGUARDO D'INSIEME

Le nuove tecnologie della comunicazione e dell’informazione hanno cambiato l’uso degli strumenti tradizionali che veicolano cultura. Le nuove piattaforme multimediali rendono più immediato e diffuso l’accesso alle fonti informative e culturali e pertanto, nell’ampia dimensione della comunicazione e dell’informazione, è interessante anche analizzare l’impatto del digitale sui prodotti editoriali. In termini di offerta, nel 2013 in Italia oltre il 24 per cento (quasi 15.000 titoli) delle opere pubblicate a stampa è stato reso accessibile al pubblico anche sotto forma di e-book. La percentuale di libri elettronici sale al 25,6 per cento dei titoli in ristampa e sfiora il 50 per cento con riferimento ai testi scolastici. L’88,0 per cento dei prodotti pubblicati in digitale è stato realizzato da grandi editori, i quali hanno reso disponibile anche in tale formato oltre un quarto (il 27,8 per cento) della loro produzione a stampa. Un quarto degli e-book proposti nel 2013 presenta contenuti o funzionalità aggiuntive rispetto alla versione a stampa della stessa opera, come ad esempio collegamenti ipertestuali e applicazioni audio-visive o multimediali. Se dal lato dell’offerta si registra un inizio di diffusione degli e-book, dal lato della domanda nel 2014 solo l’8,7 per cento della popolazione di 6 anni e più usa internet per leggere o scaricare libri online o e-book. I maggiori fruitori del libro elettronico sono i giovani di 18-24 anni (oltre il 18 per cento). Rispetto al 2013 si registra una lieve flessione dei lettori di libri online o e-book (dal 9,1 per cento del 2013 all’8,7 per cento del 2014).


L'ITALIA E LE SUE REGIONI

Dati nazionali


icona Persone di 6 anni e più che hanno utilizzato Internet negli ultimi 3 mesi per leggere o scaricare libri online o e-book in Italia per sesso e classe di età
[xls
 - ods]


Confronti regionali


icona Persone di 6 anni e più che hanno utilizzato Internet negli ultimi 3 mesi per leggere o scaricare libri online o e-book per regione
[xls
 - ods]

icona Persone di 6 anni e più che hanno utilizzato Internet negli ultimi 3 mesi per leggere o scaricare libri online o e-book per regione
[xls]


Definizioni utilizzate

L’indicatore di utilizzo del web per leggere o scaricare libri online o e-book è calcolato come numero di persone di 6 anni e più che hanno usato Internet negli ultimi tre mesi per leggere o scaricare libri online o  e-book, per cento persone di 6 anni e più. I dati presentati sono stati raccolti con il modulo armonizzato a livello europeo sull’utilizzo delle nuove tecnologie della comunicazione e dell’informazione da parte di famiglie e individui (Community survey on ICT usage in households and by individuals) e contenuto nell’indagine multiscopo sulle famiglie “Aspetti della vita quotidiana”. Le interviste sono state effettuate a marzo 2014.


Fonti

Istat, Indagine multiscopo sulle famiglie "Aspetti della vita quotidiana"

Pubblicazioni

Istat, La produzione e la lettura di libri in Italia - Anni 2013 e 2014, Comunicato stampa, 15 gennaio 2015

Istat, Cittadini e nuove tecnologie, Comunicato stampa, 18 dicembre 2014

Istat, Annuario statistico italiano, 2014

Aie, Rapporto sullo stato dell'editoria in Italia, 2013

Link utili

Istat/cultura

Istat/culturaincifre

Istat/datawarehouse



Codice da incorporare

Clicca qui per selezionare il codice